Cerca
  • Paula Ch.C.

Cosmetici Daphfne, questi conosciuti: SPUMAM

Aggiornato il: giu 5


Cominciamo il nostro percorso di conoscenza approfondita dei prodotti Daphfne Cosmesi.

Sarà un viaggio interessante, dove imparerete un sacco di cose nuove, ne sono convinta! Capiremo insieme nei prodotti Daphfne cosa c'è, perchè c'è e cosa fa. Allora siete pronti? Andiamo.

Gli ingredienti contenuti nella formulazione cosmetica sono presenti in determinate e precise quantità, secondo un elenco che prende il nome di Inci, l'etichetta del cosmetico, una denominazione internazionale che sta per “International Nomenclature of Cosmetic Ingredients” (di cui parleremo in modo approfondito in un altra'occasione). Le diverse categorie di ingredienti vengono riunite in “classi”, queste categorie sono: funzionali, lipidi, emulsionanti e solubilizzanti, tensioattivi, umettanti, additivi, antimicrobici, coloranti, texturizzanti, aromi e fragranze.

Per facilitare “semplifichiamo” dividendo le categorie in tre macro-gruppi che costituiscono i nostri componenti cosmetici: le sostanze funzionali, che finalizzano l'azione del prodotto cosmetico; gli eccipienti, sostanze che definiremo di base come acqua, oli, burri, emulsionanti, tensioattivi, che conferiscono la “forma” cosmetica del prodotto, veicolando le sostanze funzionali. Infine abbiamo gli additivi, sostanze essenziali per migliorare la durata, la conservazione, l'aspetto, l'odore e il colore del cosmetico.

Dopo queste premesse, cominciamo in maniera “spumeggiante” parlando di SPUMAM, uno dei fiori all'occhiello della collezione di Daphfne Cosmesi. SPUMAM è un trattamento di bellezza completo, una maschera che possiamo assimilare alla categoria delle cosiddette “bubble”.

Questa tipologia di maschera nasce in Corea qualche anno fa. La Corea in fatto di skincare ha snocciolato nel tempo prassi che sono diventate icone di Bellezza e cura della pelle. Il rapido rimbalzo sul web, per mano di varie celebrità, ha fatto il resto e in pochissimo tempo, la maschera “bubble”, si è distinta da tutte le altre maschere presenti nel mercato del Beauty.

Questa è la Storia.

Cos'ha SPUMAM di diverso dalle altre? Ve lo racconto subito.

È una maschera trifasica, con funzione purificante, rimpolpante e di lifting istantaneo. La schiuma, che si genera a contatto con l'ossigeno dell'aria, agisce immediatamente sulla pelle, rimuovendo il sebo in eccesso e le impurità, spiana i segni d’espressione, dona luminosità al colorito, elimina opacità, grigiore e effetto stanchezza. La pelle al termine del trattamento è più pulita, luminosa e il viso appare come liftato.Le sostanze contenute nella SPUMAM sono un vero toccasana per tutti i tipi di pelle. Ma quali sono gli “ingredienti magici” di SPUMAM?

Le sostanze funzionali presenti sono ben sette, conosciamole...Il primo di questi funzionali è l'Acido gamma-aminobutirrico, il cui acronimo è GABA. È un neurotrasmettitore inibitorio del Sistema Nervoso Centrale (SNC), che agisce come agente calmante naturale nella corteccia cerebrale e nel corpo. Il GABA è in grado di fermare temporaneamente il movimento dei muscoli facciali, di conseguenza le rughe di espressione, rendendole meno evidenti sulla pelle.

Ma come funziona? Le rughe di espressione, come pure le linee profonde localizzate principalmente sulla fronte, intorno agli occhi e sulle labbra, si formano di solito quando un segnale elettrico è trasmesso dal nervo al muscolo. L'uso topico del GABA, può temporaneamente interrompere il segnale, che porta il muscolo a contrarsi. In questo modo c'è l'inibizione della tensione dei muscoli facciali, quindi la superficie cutanea si rilassa, con conseguente riduzione delle rughe, inducendo ad un aspetto più fresco e giovanile.

Wow!! starete pensando... si ma siamo solo all'inizio..vi rispondo io!

Il secondo funzionale è l'Estratto di Altea, detto anche Malvone. Gli estratti della radice di altea contengono amido, pectine, mucillagine, zuccheri, grassi e tannini. La pianta ha proprietà emollienti, lenitive e protettive. La capacità di trattenere acqua dall'ambiente esterno e di cederla allo strato corneo, fa si che questo estratto migliori la morbidezza, l'elasticità e la tonicità della pelle. Agli estratti di Altea è stata sperimentalmente riconosciuta anche un'azione inibente nei confronti della ialuronidasi, l'enzima che degrada l'acido ialuronico, contenuto nei tessuti.

Della Bava di Lumaca, il nostro terzo funzionale, si dice e legge molto. La Bava di Lumaca è un peptide ad alto peso molecolare, che contiene una serie di ingredienti utili alla pelle (Allantoina, Acido Glicolico e Acido Ialuronico), componenti essenziali quando si parla di processi di riparazione dei tessuti. La Bava di Lumaca è un ingrediente in auge in campo cosmetico perché è capace di migliorare l’aspetto cutaneo, eliminare macchie, cicatrici, smagliature e rughe. Una piccola accortezza...l'Acido Glicolico, contenuto nella bava di lumaca, è un componente fotosensibilizzante.

A questo proposito un consiglio...SPUMAM è un trattamento dopo-sole eccezionale!

Abbiamo poi l'Acido Ialuronico, uno dei principali componenti dei tessuti connettivi e della pelle, con un importante ruolo strutturale, insieme a collagene ed elastina. L’ Acido Ialuronico garantisce idratazione della cute poiché lega un elevato numero di molecole d’acqua. Le molecole più piccole riescono a penetrare nei tessuti rendendoli più turgidi e “riempendo” temporaneamente le piccole rughe, le più grandi, adagiate sulla superficie cutanea, idratano a lungo.

L'Estratto di Malva viene utilizzato per la cura e l’idratazione della pelle matura o secca e per il trattamento lenitivo delle zone delicate o irritate. È molto indicato per pelli screpolate o che hanno perso elasticità, soprattutto se sensibili.

Il Pantenolo (Provitamina B5) è una piccola molecola idrosolubile. Non ha di partenza nessuna “velleità” cosmetica, ma diventa attivo ed efficace, quando viene assorbito dalla pelle. Viene impiegato nei processi di rigenerazione cellulare, migliorando la funzione di barriera della pelle e la sua elasticità. Come se tutto ciò non bastasse, il nostro “Supereroe Funzionale”, stimola la crescita cellulare, diminuisce i tempi di cicatrizzazione delle ferite, esercita un’azione calmante e curativa, trasformandoci in un efficace supporto in caso di colpo di sole e di forti eritemi cutanei.

Il Sodio Piroglutamato è un composto organico ciclico con proprietà idratanti e igroscopiche, presente naturalmente nella composizione del fattore di idratazione cutanea, il cosiddetto NMF (Natural Moisturizing Factor). Ha una forte capacità di legare e trattenere l'acqua, grazie alla presenza di gruppi funzionali idrofili, diventando un ottimo idratante. È in grado di migliorare anche l'assorbimento epidermico degli altri funzionali presenti in formula.

La Betaina Anidra Trimetilglicina è un composto anfotero derivato dalla barbietola da zucchero. Anche in questo caso siamo di fronte ad un eccezionale idratante e ammorbidente.

Curiosiamo ora nei cosiddetti eccipienti.

Il primo è il Caolino (o Argilla Bianca), un'argilla naturale purissima, perché priva di silicati di potassio e ferro. Il Caolino disintossica la pelle, eliminando l’eccesso di sebo, contrasta la pelle grassa, opacizzandola, lenisce la pelle irritata; ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie, purificanti e cicatrizzanti. È stato introdotto in SPUMAM per la sua straordinaria capacità di eliminare le tossine e le cellule morte della pelle, aiutando a rigenerare le cellule, prevenendone l'invecchiamento e migliorandone struttura e flessibilità.

Il Trigliceride C8-C10 è un grasso derivato dal frazionamento dell’olio di cocco. È un valido sostituto degli oli vegetali e rispetto a questi ultimi è stabile all’ossidazione e ha spiccate capacità emollienti.

La Cera Alba, è un emolliente e anti-disidratante, grazie ai lipidi presenti tra i suoi componenti. Aiuta le pelli molto secche e screpolate perché ha la capacità di formare un film protettivo che permette di trattenere la perdita d’acqua, contrastando così la disidratazione. Grazie alla presenza di Vitamina A e agli acidi grassi, la cera d’api è un ottimo elemento ricostituente, capace di riequilibrare il film idrolipidico di ogni tipo di pelle, anche dopo una prolungata esposizione al sole (che comunque sarebbe da evitare nelle ore più calde e se non con una straordinaria protezione per i raggi UVA E UVB!). È l’alleata perfetta per combattere prurito, dermatiti, eczemi e altre problematiche della pelle. Grazie Api!!

L'Olio di Nocciolo è un altro straordinario elemento presente in SPUMAM. Comincerei col dire che la nocciola contiene un'elevatissima quantità di lipidi. L'Olio di Nocciolo ha proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie. È ricco di Vitamina E e grassi Omega-6, che regolano la produzione di sebo e dunque rendono questo ingrediente particolarmente adatto a chi vuole curare o prevenire l’acne. È molto penetrante, in maniera lenta ma profonda, per questo motivo idrata, senza ungere, leviga e rassoda la pelle. Funge da antiossidante, grazie alla sua elevata acidità.

Il ruolo della Glicerina in SPUMAM viene definito soprattutto per la sua straordinaria capacità umettante.

Concludiamo la nostra carrellata di alcuni eccipienti presenti in SPUMAM parlando dell'Acido Lattico. L’ Acido Lattico è una sostanza che deriva dalla fermentazione su melasse, barbabietola o canna da zucchero, quindi un prodotto di derivazione solamente vegetale. È stato introdotto in SPUMAM come regolatore dell’equilibrio idrolipidico della pelle. Ha un’azione leggermente esfoliante, disinfettante e rinnovatrice; agisce contro le macchie e le rughe, poiché stimola la pelle invecchiata e danneggiata a rigenerarsi, favorendo il normale ricambio delle cellule.

Quante cose vi ho raccontato fin qua...tantissime!!

Gli agenti schiumogeni sono racchiusi nella macro categoria degli additivi, e nella micro categoria dei tensioattivi. SPUMAM ha deciso di ospitarne di particolarmente delicati e adatti a pelli sensibili, ma soprattutto di derivazione naturale, indicati per la formulazione di prodotti per la detergenza di "uso frequente" ed elevata tollerabilità cutanea.

In SPUMAM sono presenti poi elementi che ne garantiscono la perfetta conservazione. Ricordiamo che la nostra maschera è commercializzata in bustine monodose, utilissime da portare sempre con noi, pratiche e igieniche! Vorrei aggiungere una considerazione riguardo i conservanti. Quando si parla di questi additivi di solito il vociare che se ne fa è molto. Mi soffermerei su un punto fondamentale: sapete cos'è il rischio microbiologico dei cosmetici? In futuro dedicheremo a questo aspetto un approfondimento a parte. Per il momento diciamo che i cosmetici necessitano di conservanti. Ovviamente c'è conservante e conservante! Dentro SPUMAM è presente l'Ethylhexylglycerina, una sostanza conservante, derivata dai cereali, utilizzata in sostituzione dei parabeni, ad ampio spettro d'azione contro i gram +, con proprietà emollienti e umettanti. Il Sorbato di Potassio, il Sale di Potassio contenuto nell'Acido Sorbico, è utilizzato come conservante nei cosmetici, ma anche nel settore alimentare. Metabolizzato nel corpo umano attraverso acqua e CO2, protegge i prodotti cosmetici da lieviti e funghi ed è molto compatibile con la pelle. Il Sodium Benzoate, impiegato anche nei cosmetici certificati eco-bio, è naturalmente presente in molti cibi come albicocche, mirtilli, funghi e cannella. La presenza di questi “magnifici 3” è molto importante per preservare il prodotto e le sue caratteristiche!

Infine una curiosità... Vi siete chiesti cosa spinge la schiuma a diventare schiuma? L'azione rappresenta sicuramente un momento ludico dell'applicazione (anche se la gioia vera si ha a trattamento terminato, quando si vedono e si sentono i risultati sulla pelle...), ed è legata al Perfluoropolietere. Il Perfluoropolietere è una molecola in grado di fornire grandi quantità di ossigeno ai tessuti, donando rigenerazione e vitalità cellulare. Con la sua azione crea un’ottima sinergia tra i componenti. È molto utile per accelerare la guarigione delle ferite, cicatrici e di eritemi.

Questa è SPUMAM di DAPHFNE COSMESI. Abbiamo deciso di “smontarla” per voi, perchè crediamo che l'informazione debba essere il necessario, nonché utile, valore aggiunto, per chi, come Daphfne, commercializza l'eccellenza cosmetica.

Questo è solo l'inizio del viaggio nel mondo di Daphfne di cui sarete protagonisti. Per ora non rimane che provare SPUMAM e scoprire che, le promesse fatte saranno mantenute!





0 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • LinkedIn Icona sociale
  • Pinterest Icon sociale
  • cinguettio

Daphfne Cosmesi  P.IVA 01673930093

©2020 by Daphfne Cosmesi.